Indossi tacchi alti? Scopri perché dovresti incollare queste due dita con un cerotto!

Indossi tacchi alti? Incollare la seconda e la terza punta insieme. Ti chiedi perché dovresti farlo? Te lo spiegheremo in questo articolo. Tuttavia, se lo fai una volta, tieni sempre insieme queste due dita quando ti metti i tacchi alti.

Attaccare con un cerotto quando si indossano i tacchi alti

Indossiamo tacchi alti per avere un bell'aspetto. È difficile trovarli molto comodi. Questo non ci impedisce di acquistare più paia, anche la sensazione di disagio dopo alcune ore di cammino delle masse non lo forzerà. Quindi, dal momento che li stiamo indossando, vale la pena ridurre il disagio e questo trucco ci aiuterà.

Marie Helvin, che è stata una modella per anni, ha tradito in questo modo. Oggi ha quasi 70 anni, ma il suo trucco funziona ancora molto bene. Implica unire due dita insieme. Secondo e terzo. È tra loro che si diffonde il nervo, che è molto compresso quando si cammina con i tacchi alti. Collegando queste dita in modo permanente insieme riduciamo la sua pressione e quindi riduciamo il dolore derivante dall'uso dei talloni.

È difficile non credere che Marie Helvin, come modella di lunga data, abbia sicuramente avuto problemi con il dolore di camminare con i tacchi alti. Doveva avere un bell'aspetto non solo in passerella, ma sono i talloni che ci donano eleganza e rendono le gambe più belle attraverso una disposizione muscolare più favorevole.

Pertanto, prima di metterti alle calcagna la prossima volta, prova questo metodo. Può capitare che questa giornata di lavoro sia molto più piacevole se non provi alcun disagio.

Lascia Il Tuo Commento