Come risparmiare acqua nel bagno?

Viviamo in un'epoca in cui il risparmio idrico non è solo una moda per essere eco, ma una necessità. La motivazione per usare meno acqua dovrebbe accompagnarci ogni giorno nella vita di tutti i giorni. Non si tratta solo delle condizioni dei nostri portafogli, sebbene sia di grande importanza, ma anche del crescente deficit idrico in tutto il pianeta. Quindi, come possiamo condurre uno stile di vita ecologico e prenderci cura delle nostre finanze? Tra l'altro, ridurre il consumo di acqua durante l'uso del bagno.

Risparmiare acqua non è problematico, basta sviluppare alcune abitudini. Il primo più semplice sarà spegnerlo, ad es. Quando ti radi o ti lavi i denti, il che può causare una perdita fino a 9l al minuto. È anche una buona idea usare una doccia veloce invece di fare il bagno nella vasca ogni giorno. Se vogliamo davvero contribuire al risparmio idrico, pensa all'acquisto degli accessori giusti che ci aiuteranno sicuramente a raggiungere il nostro obiettivo.

Una buona scelta: una doccia

L'uso della doccia può essere un grande risparmio.

La doccia è un'ottima soluzione: estetica e molto funzionale, che può influire anche sulla ricchezza del nostro portafoglio. Per assicurarci che grazie ad esso possiamo risparmiare un po 'sulle bollette dell'acqua, vale la pena pensare al modello con un piatto doccia profondo, che può essere utilizzato come una piccola vasca da bagno. Questo suggerimento è particolarmente utile per le famiglie con bambini. Innanzitutto, versiamo meno acqua di una vasca da bagno di dimensioni standard. In secondo luogo, l'acqua non schizzerà in tutto il bagno mentre i bambini giocano, perché proteggeranno il vetro della doccia da esso - afferma Hanna Błaszak, esperta di Radaway.

Inoltre, vale la pena prestare attenzione alla cabina ermetica. In caso contrario, può anche influire sui costi sostenuti per lo spreco di acqua. Quando si acquista un box doccia, si noti, ad esempio, che ha, ad esempio, una striscia magnetica che garantisce la tenuta del box e le guarnizioni elastomeriche che saranno resistenti alle variazioni di temperatura e umidità. Grazie a questo, saremo sicuri che il prodotto selezionato non perderà acqua e saremo in grado di usarlo per molti anni.

Un altro modo per rendere economico il bagno è ridurne i tempi. Durante una doccia di 10 minuti, possiamo usare fino a 180l di acqua, che è quasi la stessa di un bagno. Limitando il tempo a 4 minuti, ridurremo la quantità di acqua assunta a 60l.

Aggiunte importanti

Per rendere la doccia più economica e il consumo di acqua fino al 30%, facciamo una doccia a pioggia, che a questo proposito sarà perfetta nel nostro bagno. Il soffione ha piccoli fori che rendono il flusso inferiore, ma comunque abbastanza per godersi un bagno confortevole. Tuttavia, se si preferisce un telefono tradizionale, quando si sceglie un prodotto specifico, assicurarsi che abbia un aeratore, cioè una rete integrata. Aerare il flusso d'acqua, che a sua volta si traduce in una quantità inferiore del suo deflusso fino al 40-60%. Come utenti, non avvertiremo alcun cambiamento e il nostro occhio penserà che il rubinetto stia funzionando altrettanto. Esistono anche sul mercato rubinetti termostatici più tecnologicamente avanzati che bloccano il flusso d'acqua a una temperatura inferiore a quella programmata. I modelli senza contatto, tuttavia, risultano essere i più economici, poiché con il loro uso l'acqua scorre solo quando il sensore rileva la presenza di mani. Questa soluzione, sebbene la più costosa, svolge al meglio il suo ruolo economico.

E quando abbiamo una vasca da bagno ...

Un lungo bagno è un ottimo rilassamento per il corpo e la mente. Se ci piace sdraiarci in una vasca da bagno piena fino all'orlo, dovremmo tenere conto del fatto che utilizzeremo fino a 200 litri di acqua alla volta. Usiamo tali bagni per il relax di volta in volta. E se avessimo solo una vasca da bagno a casa? Fortunatamente, ci sono soluzioni grazie alle quali possiamo facilmente convertirlo in uno spazio con una doccia. È sufficiente acquistare uno schermo da bagno, che è montato sul bordo della vasca in modo che svolga il ruolo di protezione durante il bagno. È un prodotto sicuro realizzato in vetro temperato e si adatta a qualsiasi interno.

L'offerta disponibile sul mercato consente di scegliere un modello in una o due parti, nonché un corpo completo. Oltre alle loro funzioni pratiche, gli schermi da bagno possono anche fungere da interessante decorazione per il bagno. È possibile decorare la lastra di vetro con qualsiasi motivo utilizzando il servizio di incisione laser Radaway - sottolinea Hanna Błaszak.

Lo schermo da bagno è un ottimo compromesso per le persone che desiderano un giorno per un bagno lungo e rilassante e l'altro per una doccia breve, rinfrescante e che risparmia acqua.

Video: RISPARMIARE ACQUA (Aprile 2020).

Lascia Il Tuo Commento