Tilapia: perché non dovremmo mangiare questo pesce?

Di איתן טל Etan Tal - Opera propria, CC BY 3.0, Link

La tilapia è uno dei pesci più popolari che possiamo mangiare. È anche facilmente disponibile, il suo prezzo è interessante ed è per questo che è spesso nel menu di molti ristoranti. La domanda è, tuttavia, fa bene alla nostra salute?

Tilapia e salute

Quando si sceglie tra braciole di maiale e pesce, la scelta diventa chiara. Dopotutto, il pesce sarà migliore per la nostra salute. È davvero così? Si scopre che quando si tratta di tilapia, l'intuizione può confonderci e mangiarla porterà più male che bene al nostro corpo.

L'ultima ricerca conferma che il suo consumo può contribuire all'aumento degli effetti dell'infiammazione e può portare ad artrite, malattie cardiache, asma e altre malattie.

Il problema è che praticamente tutti gli esemplari che raggiungono il nostro piatto provengono dall'allevamento. Questi pesci ricevono cibo caricato con granuli di mais e soia OGM, che rimane nei loro corpi fino a quando non li mangiamo. I pesci viventi vivono di alimenti naturali, ad esempio alghe che sono salutari per noi, motivo per cui mangiarli può portare benefici misurabili alla nostra salute.

Qual è il rischio di mangiare la tilapia?

Aumento del rischio di infiammazione

Mangiare tilapia in coltura porta a varie malattie correlate all'infiammazione, come:

  1. artrite
  2. asma
  3. malattie cardiache

Esposizione ad antibiotici e pesticidi

Affinché i pesci sopravvivano in condizioni di riproduzione, vengono trattati con antibiotici e pesticidi. A causa di una cattiva alimentazione, le cattive condizioni di vita potrebbero non essere sopravvissute al momento della raccolta. Gli antibiotici aiutano anche ad ingrassare il pesce, ma poi insieme alla carne del pesce raggiungono il nostro corpo.

Lascia Il Tuo Commento