Come organizzare una zona relax sulla terrazza?

La decorazione di terrazze è ancora più una sfida in questa stagione. C'è una deviazione dalle soluzioni tipicamente tradizionali e sicure a favore di forme, disegni e colori più audaci. Naturalmente, accanto al design, deve anche essere comodo. Quindi cosa scegliere? Scopri le tendenze più in voga delle sedie da terrazza per il 2017 e lasciati ispirare.

Prima di tutto: il taglio giusto

Per creare una zona relax in giardino, le sedie devono essere soprattutto comode. Fino ad ora, la tendenza principale era rappresentata dai modelli in legno o rattan, rivestiti con morbidi cuscini sullo schienale e sui sedili. Oggi, la terrazza sta diventando un'estensione del soggiorno, e questo significa che le sedie sono realizzate interamente in materiale a piccoli passi. Il loro interno morbido, pieno di granuli che si adattano alla forma del corpo e proteggono dal terreno fresco, ti permettono di rilassarti e coprirti con un piacevole tessuto esterno, resistente alle condizioni meteorologiche, protegge i mobili da danni causati da alte temperature o piogge inaspettate.

- Attualmente, gli stili più alla moda di poltrone da giardino in materiale sono forme con schienali che dovrebbero sostituire una sedia a sdraio - essendo la sua alternativa più conveniente, così come i pouf di design basati su un corpo cubo e borse senza telaio rigido, che ti consentono di scegliere qualsiasi posizione seduta o sdraiata - spiega Agnieszka Wójcik , designer di Pufy.pl, un'azienda polacca che produce pouf e sedie relax.


Le poltrone da giardino possono essere disponibili in vari stili
Fig. Pufy.pl

E come organizzare una sedia sulla terrazza? Per mantenere l'armonia, puoi scommettere su mobili con lo stesso taglio o giocare con le forme, combinando poltrone con pouf e borse sako.

Secondo: design e colori

La scelta di colori e motivi del materiale di rivestimento, che domina sulla terrazza, è la base della disposizione moderna. Per mantenere la coerenza stilistica, puoi optare per soluzioni sicure e pratiche, ad esempio poltrone in colori classici, come marroni e beige in tonalità di caffè o cappuccino. Tuttavia, le tendenze di quest'anno ne consentono di più, motivo per cui i più coraggiosi rompono la tonalità di colore del giardino, concentrandosi su tonalità come rosso, giallo o blu.

E come scegliere il colore e il design della poltrona per abbinare lo stile della terrazza? Se la disposizione è tipicamente provenzale, vale la pena scegliere poltrone in tonalità pastello di giallo, blu, viola o verde. D'altra parte, i fan in stile retrò dovrebbero optare per combinazioni audaci di colori forti ed espressivi: blu saturo, arancio succoso, giallo sole o rosso intenso.


Le poltrone sulla terrazza che combinano molte tonalità sono una disposizione per lo spazio retrò
Fig. Pufy.pl

Quando si tratta di una terrazza minimalista o industriale, non possono mancare poltrone con rivestimento nei toni del grigio freddo o del bianco puro. Oro e sabbia si fonderanno con lo stile glamour, i marroni si abbineranno allo stile coloniale e blu e bianco - alla terrazza, il cui tema è marino.


La poltrona grigia si adatterà a una terrazza in stile industriale o minimalista
Fig. Pufy.pl

- La poltrona da terrazza deve essere rivestita con un colore non solo alla moda, ma anche che si fonde bene con la vegetazione e altri materiali presenti sulla terrazza, ad esempio il tipo e il colore delle assi o delle piastrelle della terrazza - consiglia Agnieszka Wójcik.


Le poltrone di colore dorato completeranno la terrazza in stile glamour
Fig. Pufy.pl

Solo pochi anni fa, la scelta dei mobili da giardino non ha posto troppi dilemmi. Il design era limitato e dipendeva da una linea piuttosto sottile di materiali resistenti agli agenti atmosferici. Oggi questa situazione sta cambiando, consentendo di disporre di un numero molto maggiore di soluzioni originali. Il materiale appare, al momento principalmente nella zona relax, ma le voci dei designer possono già essere sentite che questo è solo l'inizio della moda per l'utilizzo di tessuti "sotto la nuvola".

Video: Come ORGANIZZARE un piccolo BALCONE spendendo pocoArredamento FAI DA TE e DIY da giardino (Aprile 2020).

Lascia Il Tuo Commento